rotate-mobile
Cronaca

Terni, in possesso di falsi distintivi dei carabinieri: fermati e denunciati dopo tentativo di fuga

Intervento della sezione radiomobile del Nor della compagnia dei carabinieri

Una richiesta di intervento è pervenuta ieri, venerdì 11 agosto, ai militari dell’arma. I carabinieri si sono recati in un bar del centro poiché, secondo la ricostruzione degli inquirenti, due uomini stavano arrecando disturbo agli avventori. All’arrivo della sezione radiomobile del Nor, i due hanno tentato la fuga a bordo di un’utilitaria. Tuttavia sono stati subito bloccati, nella periferia della città.

All’esito del controllo i due uomini, di origini campane, sono risultati avere precedenti di polizia e, non fornendo alcuna giustificazione della loro presenza in città, sono stati sottoposti a perquisizione personale e veicolare. All’esito del monitoraggio uno dei due è stato trovato in possesso di un tesserino completo di distintivo falsificato dell’arma dei carabinieri ed entrambi in possesso di una radio ricetrasmittente portatile.

Dopo gli accertamenti di rito sono stati deferiti in stato di libertà per il possesso di segni distintivi di forze di polizia contraffatti. Non escludendo che la loro presenza in zona era riconducibile alla commissione di truffe nei confronti di anziani o di altri reati di tale genere a carico dei fermati è stata proposta l’irrogazione del foglio di via obbligatorio dal Comune di Terni.

IMG-20230809-WA0001

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, in possesso di falsi distintivi dei carabinieri: fermati e denunciati dopo tentativo di fuga

TerniToday è in caricamento