rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca

Perugia-Ternana Primavera, squalificato dieci giornate Edoardo Della Salandra: “Pronunciato un’espressione di discriminazione razziale”

Il provvedimento del Giudice Sportivo che ha fermato per dieci giornate il centravanti

Una pesante squalifica per Edoardo Della Salandra. Il centravanti della Ternana Primavera è stato fermato per dieci giornate dal Giudice Sportivo: “Per comportamento non regolamentare in campo (Seconda sanzione); per avere inoltre, al 38° del secondo tempo, pronunciato un'espressione di discriminazione razziale; infrazione rilevata da un Assistente”.

La squalifica arriva dopo il derby Perugia-Ternana Primavera terminato 2-2. Il calciatore era stato grande protagonista del match, firmando una doppietta che aveva consentito ai rossoverdi di andare due volte in vantaggio. I biancorossi erano riusciti a rimontare prima del cartellino rosso comminato al centravanti, dal direttore di gara, nei minuti finali della gara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia-Ternana Primavera, squalificato dieci giornate Edoardo Della Salandra: “Pronunciato un’espressione di discriminazione razziale”

TerniToday è in caricamento