rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca Montecastrilli

Fidanzato geloso contro il “rivale”: botte al parabrezza dell’auto e calci al portone di casa

Convinto che il trentenne avesse avuto una storia con la sua ex, ha deciso di “vendicarsi”: denunciato dai carabinieri di Montecastrilli

I carabinieri della stazione di Montecastrilli hanno denunciato alla procura della Repubblica di Terni un 37enne di Acquasparta, attualmente in carcere a Terni per altre accuse, per danneggiamento continuato, aggravato dall’aver commesso il fatto per futili motivi, ai danni di una coppia di 30enni di Montecastrilli.

Secondo quanto ricostruito dai militari, l’uomo avrebbe prima infranto il parabrezza della vettura di proprietà della ragazza mentre era parcheggiata per strada e, successivamente, avrebbe preso a calci il portone dell’abitazione del ragazzo.

Tutto questo perché si sarebbe convinto del fatto che il trentenne avesse intrattenuto una relazione con la sua ex fidanzata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fidanzato geloso contro il “rivale”: botte al parabrezza dell’auto e calci al portone di casa

TerniToday è in caricamento