Cronaca Borgo Rivo

Morte Flavio e Gianluca, il ricordo di familiari e amici a un anno dalla scomparsa

Mercoledì in Duomo in programma una messa per i due adolescenti ritrovati morti il 7 luglio scorso: presente anche don Antonio che a Roma combatte la criminalità

Era la mattina del 7 luglio scorso quando Terni fu sconvolta dalla notizia della morte di due giovani, ritrovati ormai cadaveri nei rispettivi letti dopo aver assunto del metadone. Ad un anno di distanza i familiari di Flavio Presuttari e Gianluca Alonzi Peralta li ricorderanno con una messa, organizzata in Duomo mercoledì alle 18.30.

La cerimonia vedrà anche la partecipazione di don Antonio Coluccia, presenza significativa visto che rappresenta ormai un simbolo di coraggio: a Roma infatti, in particolare nella zona di San Basilio, da tempo porta avanti la sua battaglia, vangelo alla mano, contro le forme di criminalità. Una presenza dunque anche simbolica, considerando che, nel corso di un anno, la morte dei due ragazzi non solo ha sconvolto la città dal punto di vista umano, ma anche aperto un dibattito sul presente e sul futuro dei giovani, anche e soprattutto dal punto di vista sociale. Prima il questore di Terni all’epoca dei fatti, Roberto Massucci, proprio a seguito del tragico evento, aveva cercato di alzare l’attenzione delle parti sociali sulla necessità di fare tutti qualcosa di più per il benessere dei ragazzi. Un appello ripreso e rilanciato con forza anche dal procuratore della Repubblica di Terni, Alberto Liguori, anche lui attento a “spronare” istituzioni e famiglie su un maggior impegno in questo senso, soprattutto contro lo spettro della droga. 

In questi dodici mesi inoltre, il percorso giudiziario ha fatto il suo corso: Aldo Maria Romboli, 42enne, è stato condannato a sette anni e due mesi di reclusione, nell’ambito del procedimento in rito abbreviato, per aver ceduto il metadone ai ragazzi la sera prima della loro morte. L’uomo al momento sta scontando la pena ai domiciliari in una comunità. Dopo dodici mesi la messa al Duomo racchiuderà in sé il dolore di tante persone e forse anche le riflessioni di una intera comunità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Flavio e Gianluca, il ricordo di familiari e amici a un anno dalla scomparsa

TerniToday è in caricamento