Terni, focolaio Covid alla scuola elementare: i bambini tornano in classe ma rispuntano i positivi

Succede alla Matteotti, durante la prima ondata di contagi si sono ammalati sei studenti, due maestri e almeno quattro genitori. Ora emergono nuovi casi: genitori in allarme

L’ultimo mese lo hanno passato quasi completamente a casa. Due insegnanti, sei bambini e almeno quattro genitori contagiati dal Coronaviru hanno messo in quarantena una intera classe della scuola primaria Matteotti di Terni. Ora, rientrati in aula, sono emersi nuovi casi di contagio, con il rischio che tutti i bambini tornino di nuovo in isolamento.

Rischio che mette in allarme i genitori che si stanno mobilitando anzitutto per cercare di capire la situazione poi per intervenire nel tentativo – anzitutto – di fermare l’ondata di contagi.

Si moltiplicano dunque le iniziative dei genitori che stanno ragionando sull’opportunità di scrivere alla scuola e fare in modo che venga sollecitata la Asl per fare sì che vengano effettuati i tamponi a tutti i bambini, sia agli eventuali sintomatici che agli asintomatici così di intercettare l’insorgere di possibili nuovi casi di contagio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento