Coronavirus, focolaio al Polo Geriatrico ‘Le Grazie’: sette nuovi casi positivi

Tra otto giorni tutto il personale e tutti gli ospiti della RSA saranno sottoposti al secondo tampone nasofaringeo

foto di repertorio

Sette nuovi casi di positività al Coronavirus, tre ospiti e quattro operatori socio sanitari, al Polo Geriatrico ‘Le Grazie’. E’ quanto emerge dall’esito dei tamponi rinofaringei eseguiti dai sanitari del distretto di Terni agli assistiti e al personale sanitario dopo che, nei giorni scorsi, era risultato positivo un ospite del centro. I test eseguiti su dirigenti medici ed infermieri sono invece tutti negativi.

La situazione è attentamente monitorata dall'Azienda Usl Umbria 2 che ha già adottato tutte le misure per prevenire l’ulteriore diffusione dell’infezione nella struttura, controllare costantemente le condizioni cliniche dei soggetti risultati positivi, garantire la sicurezza e la tutela della salute ad ospiti ed operatori. Tutti i familiari degli assistiti sono stati contattati dalla responsabile del polo geriatrico dottoressa Marina Marinelli e verranno costantemente informati e aggiornati. Sul posto si trovano i medici delle Usca di Terni per prestare assistenza e adeguate cure. Tra otto giorni tutto il personale e tutti gli ospiti della RSA saranno sottoposti al secondo tampone nasofaringeo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Terni sotto shock, è morto l’avvocato Massimo Proietti. Il cordoglio delle istituzioni e l'annuncio dei funerali

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

Torna su
TerniToday è in caricamento