menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Giacomo Sirchia

foto Giacomo Sirchia

Frana a Giuncano, terminati i lavori sulla linea ferroviaria: da martedì ritorno alla normalità

La gru da 450 tonnellate ha ultimato l’intervento per riposizionare sui binari il treno deragliato. Così cambia la circolazione ferroviaria nelle prossime ore

Ultimato l’intervento per il ripristino della linea ferroviaria Orte-Falconara nel tratto fra Terni e Spoleto, nei pressi della stazione di Giuncano, interessato nei giorni scorsi da una frana.

treno giuncano frana rimozione (2)-2La gru da circa 450 tonnellate proveniente da Ancona ha infatti rimesso sui la locomotrice e la seconda macchina, deragliate in conseguenza dello smottamento e che ora saranno accolte nelle officine di Foligno.

Intanto, Luceverde ha delineato l'offerta ferroviaria sostitutiva sulla Orte-Falconara che è entrata a regime il 7 gennaio e si protrarrà fino a martedì 12 gennaio.

“I treni provenienti da Roma/Orte - si legge in una nota - terminano la corsa a Terni: i viaggiatori trovano prosecuzione con bus sostitutivi fino a Foligno (servizio della lunga percorrenza) e fino a Spoleto (servizio regionale) dove sono attestati i treni diretti verso Perugia/Ancona che attendono l’arrivo dei bus.

I treni provenienti da Ancona/Perugia terminano la corsa a Foligno (servizio della lunga percorrenza) e a Spoleto (servizio regionale): i viaggiatori trovano prosecuzione con bus sostitutivi fino a Terni dove sono attestati i treni diretti verso Orte/Roma che attendono l’arrivo dei bus. I bus effettuano le fermate intermedie previste dai treni”.

Qui è possibile controllare le corse alternative e tutte le modifiche al traffico ferroviario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento