Furgone con targa polacca contro un'auto dopo una lite per il traffico, sanzionato sessantenne

Dopo il diverbio avvenuto in viale Trento e l'intervento degli agenti del Radiomobile, un residente a Narni si è visto sequestrare il veicolo per l'applicazione del decreto Salvini

Cara è costata a un sessantenne residente a Narni una cosiddetta “alzata d'ingegno” a seguito di un diverbio tra automobilisti. Tanto che oltre alla multa, all'uomo è stato anche sequestrato il furgone, con targa polacca, a seguito dell'applicazione del decreto Salvini entrato in vigore a dicembre.

Un diverbio come tanti, avvenuto in viale Trento, tra l'uomo alla guida del furgone e un automobilista si è concluso con una collisione volontaria causata proprio dal sessantenne che ha ben pensato di centrare l'auto per vendicarsi della lite e di allontanarsi.
Gli agenti del Radiomobile e il personale dell’Ufficio Infortunistica stradale hanno poi raggiunto il conducente dell'automezzo in via Guazzaroni dove, dopo poco, si è presentato anche il conducente dell’autocarro con targa polacca, tornato sui suoi passi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A carico di quest’ultimo è scattata una sanzione da oltre 700 euro ed il sequestro del veicolo per effetto delle modifiche introdotte alla circolazione dei veicoli esteri dal decreto Salvini dello scorso dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

  • Tragedia a Terni, rinvenuto dalla polizia di Stato cadavere di un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento