rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Cronaca Montecastrilli

Furti in discoteca: nel bottino una catenina d’oro, un telefonino e un portafogli

Montecastrilli, le vittime allertano i carabinieri e l’arma denuncia due ventenni. Uno dei due finisce nei guai anche per la marijuana

Serata movimentata in una discoteca di Montecastrilli. E non solo per la musica. Due ventenni, entrambi di origini marocchine, sono stati denunciati dai carabinieri di Terni con l’accusa di furto aggravato in concorso.

Secondo la ricostruzione dei militari, è cominciato tutto all’esterno del locale notturno quando una prima vittima è stata avvicinata da un gruppo di ragazzi, presumibilmente di origine marocchina: uno di loro, in tono minaccioso, ha chiesto al ragazzo di consegnare portamonete e il telefono cellulare. Sentendosi minacciato e in pericolo, il ragazzo non ha opposto resistenza ed ha consegnato tutto.

All’interno della discoteca, mentre si trovava sulla pista da ballo, una seconda vittima è stata avvicinata da un altro soggetto che gli ha detto qualcosa all’orecchio. Non comprendendo le parole, il ragazzo ha fatto per sporgersi verso lo sconosciuto ma in quel momento ha sentito uno strappo al collo, rendendosi poi conto di non avere più addosso una collanina d’oro.

Il susseguirsi di questi episodi ha spinto una delle vittime ad allertare i carabinieri: arrivati sul posto, i militari di Amelia hanno iniziato a raccogliere le testimonianze, riuscendo così a rintracciare i due presunti responsabili dei furti tra gli avventori della discoteca.

Uno dei due, alla vista dei militari, ha cercato di scappare ma è stato bloccato mentre tra l’altro cercava di nascondere il telefono cellulare oggetto del primo “colpo” vicino ad una macchina parcheggiata. A seguito di perquisizione personale, sono stati anche ritrovati il portamonete, vuoto, e 2 grammi di marijuana, che è stata sequestrata e per la quale lo straniero è stato anche segnalato alla prefettura di Terni come assuntore.

L’altra vittima, invece, ha riconosciuto in un secondo straniero colui che lo aveva avvicinato all’interno del locale strappandogli la catenina in oro, che però non è stata più ritrovata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in discoteca: nel bottino una catenina d’oro, un telefonino e un portafogli

TerniToday è in caricamento