rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Il virus scoraggia i ladri, ma non gli spacciatori: a Terni un furto ogni due giorni, in cella un pusher a settimana

La polizia oggi festeggia i 169 anni dalla sua fondazione. Ecco la situazione della criminalità in città e in provincia. Sequestrati oltre centodieci chili di droga

Oggi la polizia celebra i 169 anni dalla sua fondazione e quest’anno si ricordano anche i 40 anni dalla legge di riforma che nel 1981 introdusse smilitarizzazione, sindacalizzazione e parità di genere.

GUARDA | Il video per i 169 anni della polizia di Stato

È dunque anche l’occasione per tracciare un bilancio dell’attività svolta negli ultimi dodici mesi dalla questura di Terni, diretta da Bruno Failla.

Come riporta anche l’edizione di oggi del quotidiano La Nazione, sono in diminuzione i reati denunciati: 3.397 a Terni e 5.248 in provincia, con un calo del 21% rispetto all'anno precedente (i dati vanno dal 15 marzo del 2020 al 15 marzo 2021). Calano fortemente i furti e i reati contro il patrimonio, probabilmente anche grazie ai provvedimenti restrittivi emanati per limitare il contagio da Coronavirus.

GUARDA | Il video realizzato dalla questura di Terni

I furti - nel Ternano - sono stati 1.451, con una riduzione del 43%. A Terni la riduzione è stata ancora più marcata, passando da 431 a 240 (-45%). Quelli sulle auto in sosta sono scesi del 67%, da 146 a 49. Giù i numeri anche in relazione ai maltrattamenti in famiglia, che passano da 85 a 66 (-23%).

Al contrario, aumentano i reati legati agli stupefacenti e crescono anche i quantitativi di droga sequestrata: oltre 110 chili fra hashish e marijuana, più di un chilo di eroina e circa mezzo chilogrammo di cocaina. Gli arresti in un anno sono passati da 28 a 67, le denunce da 14 a 17. Per quanto riguarda l'immigrazione irregolare, le espulsioni sono passate da 153 a 169.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il virus scoraggia i ladri, ma non gli spacciatori: a Terni un furto ogni due giorni, in cella un pusher a settimana

TerniToday è in caricamento