rotate-mobile
Cronaca

Terni, due furti ai danni di esercizi commerciali: arrestato un venticinquenne grazie all'ausilio di telecamere e testimoni

Gli episodi risalgono ad inizio del mese di marzo ed aprile

I carabinieri di Terni hanno tratto in arresto un venticinquenne kosovaro. L’uomo, senza fissa dimora, è stato rintracciato nella mattinata di lunedì scorso, all’interno di un’abitazione nel quartiere di Borgo Bovio, occupata insieme alla compagna, una 18enne ucraina. Il provvedimento cautelare scaturisce dalle indagini scattate a seguito di due distinti episodi di furto aggravato, poi trasformatisi in rapine improprie – ad inizio dei mesi di marzo ed aprile – ai danni di due esercizi commerciali.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti nel primo caso l’uomo aveva asportato da una profumeria del centro due profumi, dal valore di oltre 200 euro. Una volta scoperto dalla commessa si è dato alla fuga, strattonando e spintonando la lavoratrice, senza causarle lesioni. Tuttavia veniva ripreso dalle telecamere di videosorveglianza dell’esercizio commerciale, le cui immagini consentivano agli operanti di riconoscere l’indagato.

Nel secondo episodio l’uomo, accompagnato stavolta dalla giovane compagna, si era impossessato di numerose bottiglie di liquore all’interno di un supermercato. Scoperto dal direttore mentre tentava di superare le casse, lo aveva colpito con tre pugni. E' stato inseguito ed immobilizzato all’esterno dell’esercizio da un altro avventore, prima di essere aiutato dalla complice, che aveva colpito il suo inseguitore con il proprio zaino, favorendo la fuga di entrambi.

In quel frangente parte della refurtiva si era infranta mentre la restante era stata poi recuperata dai militari intervenuti, per poi essere restituita. Le successive indagini dei carabinieri hanno permesso di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti e di acquisire elementi indiziari nei confronti della coppia. Per il 25enne si sono così aperte le porte del carcere di Sabbione. La donna non potrà più dimorare nel capoluogo. Grazie alla piena collaborazione di vittime e testimoni dei due gravi episodi ed alla sinergica attività di forze di polizia ed autorità giudiziaria è stata data un’importante e concreta risposta all’istanza di sicurezza di cittadini e commercianti ternani.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, due furti ai danni di esercizi commerciali: arrestato un venticinquenne grazie all'ausilio di telecamere e testimoni

TerniToday è in caricamento