rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

Terni, escalation di furti e spaccate nei negozi: “Forte preoccupazione per i crescenti reati”. Iniziativa dei commercianti

Numerosi negozi hanno affisso una locandina nel corso della mattinata di oggi, martedì 2 aprile

Una escalation di furti e spaccate che sta generando forte preoccupazione, tra gli imprenditori del cuore pulsante della città. I commercianti del centro si sono uniti in un'iniziativa di protesta. A tal proposito corso Vecchio, via del Tribunale, via Roma, via Garibaldi sono solo alcune delle vie dove stamattina – martedì 2 aprile - numerosi negozi hanno affisso in vetrina una locandina che lancia un grido d' allarme, chiamando in causa direttamente il prefetto.

Iniziativa commercianti

Come tengono a specificare i promotori dell’iniziativa: “C'è forte preoccupazione nella categoria per i crescenti reati a danno degli operatori economici, in un contesto di almeno apparente impunità che porta i malviventi ad agire indisturbati in pieno centro addirittura nella prima serata, come accaduto ieri. I commercianti - concludono - si appellano direttamente al prefetto, come massima autorità di pubblica sicurezza che ha in capo il coordinamento delle forze dell'ordine”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, escalation di furti e spaccate nei negozi: “Forte preoccupazione per i crescenti reati”. Iniziativa dei commercianti

TerniToday è in caricamento