menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto nella zona industriale di Amelia. Le forze dell'ordine cinturano l'area e sventano altri tre colpi

Ennesimo furto nella zona industriale della città. L'intervento delle forze dell'ordine ha sventato altre possibili razzie

La zona industriale di Amelia è stata messa nel mirino dei ladri negli ultimi mesi. È proprio nella frazione di Fornole che si stanno concentrando furti di una certa importanza, tanto da dover predisporre l'intensificazione dei controlli notturni da parte dei carabinieri e polizia. L'ultimo atto nella notte scorsa. 

Dopo un primo furto - che al momento risulta di valore non particolarmente ingente - i militari sono riusciti a sventare almeno altre tre razzie in altrettanti capannoni del territorio, grazie al rapido intervento dei militari. Già dopo il primo atto predatorio, la centrale operativa dell'arma di Amelia ha inviato via radio un segnale di supporto ai colleghi carabinieri e agli agenti di polizia di Terni, chiedendo di sbararre eventuali vie di fuga sull'asse amerino-ternano.

Una manovra che ha avuto successo, perché a seguito della cinturazione i ladri si sarebbero dati alla fuga a piedi nelle campagne locali. Una eventualità ancor più evidente in quanto nelle ore successive sulle principali vie di comunicazione non è stato intercettato alcun passaggio di veicoli sospetti.

I successivi servizi di perlustrazione hanno poi consentito, intorno all' 01.00 circa, di rinvenire un'Alfa Romeo di colore scuro lasciata incustodita, sulla quale si stanno incentrando gli approfondimenti investigativi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento