menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Ternana, è scomparso un tifoso storico delle Fere: addio a Gianni Marcorelli

Lo annuncia il club Rocca Rossoverde in una nota comparsa sul proprio profilo facebook. E’ stato uno dei fondatori

Una tremenda notizia inaugura tristemente la giornata: “Gianni Marcorelli questa notte ci ha lasciato – scrivono dal club Rocca Rossoverde - Fondatore e da sempre anima del nostro club, persona buona, intelligente e sempre disponibile ad aiutare il prossimo. Padre, marito e figlio esemplare, un bravo professionista ed un grande tifoso delle Fere e dell'Inter, noi caro Gianni, caro amico non ti dimenticheremo mai".

Oltre ad essere un grande tifoso della Ternana e tesoriere del club Rocca Rossoverde, appassionato di sport in generale, era molto conosciuto in città per la professione che svolgeva. Era infatti titolare di uno studio di consulenza fiscale situato nel centro di Terni. Sono molteplici le testimonianze di affetto nei confronti di Gianni Marcorelli. Lo ricorda il presidente del CCTC Luciano Nevi: “Dispensatore di sorrisi e di allegria. In ogni luogo ci fossi tu, splendeva il sole. Porterò sempre dentro di me il ricordo del nostro ultimo abbraccio delle nostre ultime chiacchierate. Non mi sembra vero, non riesco ad essere lucido per l’incredulità nell’aver ricevuto questa notizia Ferale. Carissimo Amico, la tua scomparsa lascia un enorme vuoto nei nostri cuori”.

In ricordo di Gianni Marcorelli

“Una brutta notizia in questa giornata nuvolosa – scrivono in un post dal Rugby Terni - Ci ha lasciato Gianni Marcorelli, grande appassionato di sport e tifosissimo della Ternana. Gianni era anche un amico del Terni Rugby e papà di Sara, una delle Iguane dell'Umbria Rugby Ragazze. A lei e a tutta la famiglia le più sentite condoglianze da parte del club”

Il saluto di Terni Valley: “Ci ha lasciato Gianni, un uomo buono e simpatico, un professionista eccellente, sempre presente e generoso con tutti. Quando fondammo la nostra associazione alcuni fa ci affidammo a lui ed in questi anni ci è stato vicino, sempre disponibile e presente. Grazie Gianni, è stato un onore conoscerti, un abbraccio alla tua famiglia, non ti dimenticheremo”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La storia di un’artigiana ternana, dal riciclo del materiale di scarto alla trasformazione in pezzi unici: “Collane, bracciali, orecchini su misura”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento