rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca

Incendio a Maratta, attesa per i risultati Arpa: nuovo vertice in Comune

L’agenzia per la protezione ambientale al lavoro anche di notte per accorciare i tempi: tra lunedì sera e martedì mattina il responso

Tecnici al lavoro sin dalle prime luci dell’alba di lunedì per accorciare i tempi. Sul posto anche la centralina mobile di recente acquisita dall’agenzia e nelle prossime ore un tavolo con Comune, Usl e le altre parti coinvolte per decidere come proseguire. 

Le istituzioni accelerano dopo l’incendio di domenica pomeriggio alla Ferrocart, in zona Maratta: il rogo ha portato a conseguenze notevoli sul fronte ambientale, tanto che il sindaco Latini nella serata di domenica ha firmato un'ordinanza con diverse limitazioni, tra cui anche quelle relative alla scuola. 

Da lunedì mattina i tecnici Arpa stanno proseguendo il lavoro sui dati, in particolare sui campionamenti rispetto al momento dell’incendio. Dati che sono arrivati in agenzia e che ora dovranno essere analizzati e contestualizzati, in modo da arrivare poi ad un report da mettere a disposizione delle autorità cittadine, Usl e Comune in primis. Tutti elementi che sono stati presi in esame anche grazie alla centralina mobile che Arpa ha a disposizione e che domenica è stata subito messa in campo, vista anche la gravità della situazione. 

Nella mattinata di lunedì in Comune è prevista una nuova riunione tecnica per aggiornare il programma dei lavori, in attesa dei risultati completi di Arpa che potrebbero essere resi noti nel pomeriggio di lunedì o al più tardi martedì mattina. anche in base a quelle risultanze il sindaco Latini e la Usl decideranno in merito all’ordinanza e alla riapertura delle scuole. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Maratta, attesa per i risultati Arpa: nuovo vertice in Comune

TerniToday è in caricamento