Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Incendio al deposito rifiuti di Maratta: in fiamme carta e plastica

L'innesco da un rullo trasportatore, sul posto i vigili del fuoco con cinque squadre: "Situazione sotto controllo". In azione anche la polizia municipale, operatori del 118 e i tecnici dell'Arpa per i rilievi ambientali. Rogo domato in serata

Una densa nube nera si è sprigionata giovedì pomeriggio a causa di un incendio nella zona industriale di Maratta, nella periferia di Terni. In fiamme, da quanto ricostruito finora, un nastro trasportatore dell'area di deposito dei rifiuti dell'Asm, nell'adiacenza dell'inceneritore. L'incendio ha coinvolto diversi reparti della struttura e ha impegnato cinque squadre del comando provinciale di Terni dei vigili del fuoco, intervenuti insieme agli agenti della polizia municipale che si sono occupati del traffico bloccando l'accesso alla zona. 

Gallery: le immagini 

Video: i soccorsi in azione

Video: le fiamme a un passo

Da quanto ricostruito finora dai vigili del fuoco, in fiamme è andata una parte del deposito rifiuti di Maratta, dove si differenziano gli scarti. In fiamme carta e plastica, a causa di un problema ad un nastro trasportatore, che avrebbe preso fuoco all'improvviso, per cause ancora in corso di accertamento. I vigili del fuoco stanno operando con cinque squadre e la situazione al momento viene data come sotto controllo da parte delle forze di sicurezza. Sul posto sono giunte anche un paio di ambulanze. L'incendio è stato domato intorno alle 19.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio al deposito rifiuti di Maratta: in fiamme carta e plastica

TerniToday è in caricamento