Incendio sulla ferrovia Roma-Firenze: caos e disagi. Pendolari ternani nel pieno della tormenta

Il rogo si è sviluppato lungo la tratta ad alta velocità e naturalmente, ad effetto domino, ha interessato anche i convogli provenienti da Terni

foto di repertorio

E’ vera e propria bagarre quella che si è scatenata a seguito dell’incendio sviluppato lungo la linea ad alta velocità, tra Settebagni e Capena lungo la Roma-Firenze. Come sottolineano da Trenitalia il traffico è fortemente rallentato dalle 5 di questa mattina e tutt’ora vengono riscontrate delle problematiche. Sono stati cancellati oltre venti treni, mentre sei quelli parzialmente cancellati. Tra questi l’Intercity che doveva arrivare a Roma Termini alle 9,35 è stato limitato ad Orte ed un regionale tra Rieti e Tiburtina che è stato fermato a Terni. Nella riprogrammazione commerciale previsti l’istradazione di treni sul tratto lento con maggior tempo di percorrenza di un’ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Inizia il week-end "arancione". Ecco cosa si potrà fare e cosa no

Torna su
TerniToday è in caricamento