Auto in fiamme, nuovo intervento per i Vigili del fuoco

L'episodio si è verificato nel pomeriggio lungo la strada Amerina e ha coinvolto una Fiat Punto. Illeso il conducente

Un nuovo intervento per i Vigili del fuoco di Orvieto che, nel pomeriggio di oggi 19 luglio, sono intervenuti a Baschi per un'auto in Fiamme.
L'episodio, che si è verificato sulla SS 205 Amerina, all'altezza incrocio centrale Enel di Baschi, ha coinvolto una Fiat Punto: il conducente, mentre era in transito, si è accorto del fumo che fuoriusciva dal cofano e, dopo aver fermato il mezzo, ha visto le fiamme iniziare sprigionarsi dall'auovettura. Da qui l'intervento del Vigili del fuoco che hanno prontamente spento l'incendio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento