Incendi

Casa avvolta dalle fiamme, intervengono i vigili del fuoco: si indaga, non è escluso il dolo

L’incendio è divampato all’alba di oggi nel centro storico di Arrone, l’allarme è stato lanciato da un passante: sul posto il nucleo di polizia giudiziaria del 115

L’allarme è scattato alle 6 di questa mattina quando un passante ha visto del fumo uscire dalla casa. Ha perciò allertato i vigili del fuoco del comando provinciale di Terni che sono intervenuti nel centro storico di Arrone dove lo stabile, abbandonato e disabitato, stava andando a fuoco.

Un lavoro piuttosto complesso data l’impossibilità di raggiungere il posto, fra i vicoli del borgo, con i mezzi di soccorso. Allo stesso modo, gli uomini del 115 hanno fatto in modo che le fiamme si propagassero agli edifici vicini: nessuna persona è rimasta ferita e i danni sono stati comunque limitati.

Spento l’incendio, arriva il momento delle indagini: sul posto è arrivato il nucleo di polizia giudiziaria dei vigili del fuoco per risalire alle cause del rogo. E dato che la casa è disabitata, non è escluso che dietro all’incendio si nasconda l’ombra del dolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa avvolta dalle fiamme, intervengono i vigili del fuoco: si indaga, non è escluso il dolo

TerniToday è in caricamento