Terni, fiamme nel centro giovanile: intervento dei vigili del fuoco, danni al Sant’Efebo

L’incendio nel pomeriggio di oggi. L’appartamento era vuoto e per entrare gli uomini del 115 hanno dovuto sfondare la porta. Si indaga sulle cause

Incendio nel pomeriggio di oggi, 3 settembre, presso il centro giovanile Sant’Efebo, a Terni. Le fiamme hanno interessato alcuni locali della struttura ed è stato provvidenziale l’intervento dei vigili del fuoco del comando provinciale che hanno scongiurato che il rogo si estendesse.

sant'efebo1-2L’appartamento interessato dal fuoco era vuoto al momento dell’arrivo degli uomini del 115 che, per entrare, hanno dovuto sfondare la porta. Diversi i danni provocati agli arredi della struttura. In particolare, le conseguenze più rilevanti dell'incendio sarebbero per la sala musica e la sala svago, di fatto distrutte dalle fiamme.

Si indaga sulle possibili cause. Non è escluso che le fiamme siano partite da un corto circuito elettrico e che poi si siano propagate, ma sono in corso accertamenti per appurare la dinamica dei fatti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

  • Sposta le transenne e finisce con l’auto nel cemento fresco, il sindaco: chieda scusa a tutti i cittadini

Torna su
TerniToday è in caricamento