Incidente stradale a Terni, un’intera comunità prega per Don Edmund: angoscia, preoccupazione e speranza

Il parroco della chiesa di San Matteo Apostolo è stato investito da un bus di linea sulla strada regionale 79 in località Acquavogliera. Le sue condizioni purtroppo sono gravi

foto parrocchia

Angoscia, preoccupazione, speranza. Sono contrapposti i sentimenti e le emozioni che si avvicendano - in queste ore – a Campitello ossia uno dei quartieri più popolosi della città. A seguito dell’incidente stradale verificatosi ieri, in località Acquavogliera, un uomo è stato trasportato con urgenza all’ospedale di Terni. Per dinamiche da accertare era rimasto incastrato sotto un bus di linea, mentre stava percorrendo la strada regionale 79 con la propria bicicletta. Arrivato al Santa Maria è ricoverato in rianimazione con politrauma, in condizioni gravi.

Una comunità prega per Don Edmund

Don Edmund è il parroco della chiesa di San Matteo Apostolo di Campitello. Nato in Polonia e trasferitosi in Italiana, nel 1991 era stato ordinato sacerdote. Il destino ha voluto che l’incidente si sia verificato a pochi giorni dal suo cinquantaquattresimo compleanno. A seguito della diffusione della terribile notizia la comunità di Campitello si è stretta virtualmente attorno a lui.

Sono numerose le testimonianze d’affetto nei confronti del sacerdote che dal 1 luglio 2015 era stato nominato, dal vescovo Giuseppe Piemontese, economo della diocesi di Terni-Narni-Amelia. Un incarico piuttosto importante poiché l’economo: “Ha il compito di amministrare i beni della diocesi sotto l’autorità del vescovo, fare sulla base delle entrate stabili della diocesi le spese che il vescovo o altri da lui legittimamente incaricati abbiano ordinato, operando in sinergia tra i vari soggetti per rendere accogliente e trasparente il servizio all’intera comunità diocesana”.

Don Edmund non è solo un ‘pastore’ della chiesa ma anche un grandissimo sportivo. Quando può infatti ama prendere la sua bici e fare delle lunghe passeggiate, come accaduto anche ieri. Nella domenica dedicata al Signore i fedeli si sono raccolti per pregare per l’amato parroco, con la speranza che possano giungere novità positive dal nosocomio ternano.

L'INCIDENTE E I SOCCORSI A DON EDMUND

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Terni sotto shock, è morto l’avvocato Massimo Proietti. Il cordoglio delle istituzioni e l'annuncio dei funerali

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

Torna su
TerniToday è in caricamento