Dramma sfiorato, camion perde le ruote che finiscono contro un'auto

E' avvenuto lungo la statale Valnerina e poteva accadere il peggio, l'autovettura ha fatto in tempo a schivare le due ruote impazzite

Solo per un caso non  è successo un dramma. Poco prima delle 14 di oggi, 12 dicembre, un tir ha improvvisamente perso le due ruote posteriori mentre stava procedendo lungo la strada statale 209 Valnerina. Proprio dietro procedeva anche un'autovettura e, solo grazie alla prontezza di spirito del conducente che è riuscito a schivare le due ruote impazzite, non è acceduto il peggio. Il fatto è avvenuto dopo il bivio per Papigno. Per fortuna tanta paura ma nessuno conseguenza per le persone coinvolte.

a1-17-4

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arresti per droga a Terni, tutti i nomi e le accuse nell'ordinanza del Gip di Terni

  • Svolta nella vicenda di Barbara Corvi, accusato di omicidio volontario un parente del marito

  • La terra trema, doppia scossa di terremoto in venti minuti a Massa Martana e a Norcia

  • La cura l’ipertrofia della prostata passa per una tecnica innovativa. L’ospedale di Terni ancora più competitivo con il Greenlight

  • Thyssenkrupp, ceduta per circa 17 miliardi di euro la divisione "Elevator". Vendita di Ast dopo l'estate

  • Droga a Terni, procuratore: "Un uomo buttato in strada come rottame. Vivo per miracolo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento