Incidente a Montecastrilli, dopo il dramma la speranza: donati gli organi di uno dei ragazzi deceduti

Il drammatico impatto nella notte di sabato ha causato la morte di due giovani, gli altri due sono ricoverati all'ospedale di Terni

Un tragico incidente ha spezzato la vita a due giovani residenti a Terni. Il drammatico impatto tra un camion e la macchina sulla quale viaggiavano i quattro amici, è avvenuto la notte tra venerdì e sabato nei pressi della stazione di Montecastrilli. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che li hanno estratti dalle lamiere, oltre agli operatori del 118 e le forze dell'ordine. Come detto per due di loro non c’è stato nulla di fare mentre un venticinquenne ed un ventenne sono ricoverati al Santa Maria di Terni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il bollettino medico dell'ospedale di Terni

"Come previsto, dopo aver ricevuto il nulla osta dal magistrato, nella sera del 27 luglio all’ospedale di Terni si è proceduto all’espianto delle cornee di uno dei due giovani deceduti a seguito del tragico incidente avvenuto a Montecastrilli. Gli altri due ragazzi sono ricoverati in rianimazione: in condizioni stazionarie e ancora sedato il 25enne, vigile e in via di miglioramento l’altro.  La prognosi resta per entrambi riservata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Coronavirus, ordinanza restrittiva di ‘Halloween’: spostamenti solo motivati da autodichiarazione. Chiudono le scuole

  • “Angeli” in corsia nell’ospedale di Terni, la lettera: “Grazie per l’assistenza e la disponibilità verso nostra madre”

  • Coop contribuisce a combattere il Coronavirus: “Abbassato il prezzo delle mascherine chirurgiche in vendita nei negozi”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento