menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incidente sull'A1

L'incidente sull'A1

Inferno A1, un altro morto sull'autostrada

Nuovo incidente in serata, coinvolti tre mezzi pesanti: c'è una vittima | LE IMMAGINI

Giornata d'inferno sul tratto umbro dell'Autostrada del sole. Dopo l'incidente che in mattinata ha causato due vittime, padre e figlio di 33 e 9 anni, in serata si è verificato un nuovo incidente nello stesso tratto che ha coinvolto tre mezzi pesanti. Dalle prime informazioni sembra che i mezzi coinvolti nello schianto abbiano preso fuoco e a seguito dell'incendio una persona sia morta. 

L'A1, come riferisce la società Autostrade, è stata chiusa così come sono state chiuse le entrate di Orte, Attigliano ed Orvieto verso Firenze. 
E' stata istituita l'uscita obbligatoria ad Orte da dove è possibile proseguire attraverso la E45 in direzione Perugia e rientrare in autostrada alla stazione di Valdichiana. In carreggiata sud il traffico è bloccato in via cautelativa per la presenza di fumo in carreggiata. 
Sul luogo dell'incidente sono presenti personale di Autostrade per l'Italia, la polizia stradale, i vigili del fuoco e tutti i mezzi di soccorso.

Aggiornamento ore 22

Ci sarebbero almeno tre tir coinvolti, qualcuno sarebbe avvolto dalle fiamme, tanto da rendere difficili le operazioni di soccorso. L'autostrada non è ancora chiusa, il traffico viene bypassato nell'area di parcheggio di Allerona.

La nota di Autostrade

Sulla A1 Milano-Napoli, tra Orte e Fabro in direzione Firenze, si è resa necessaria la chiusura del tratto a seguito di un incidente, avvenuto al km 433, nel quale sono rimasti coinvolti più veicoli che nell’impatto si sono incendiati. Tra Fabro ed Orvieto in direzione di Roma il traffico è bloccato in via cautelativa, per la presenza di fumo in carreggiata, e si sono formati 5 km di coda. In direzione di Firenze, dopo l’uscita obbligatoria ad Orte, consigliamo di proseguire attraverso la E45 in direzione di Perugia e rientrare in autostrada alla stazione di Valdichiana. A chi viaggia verso Roma consigliamo il percorso inverso. Sul luogo dell’evento sono presenti il personale di Autostrade per l’Italia, la polizia stradale, i vigili del fuoco e tutti i mezzi di soccorso.

Aggiornamento ore 22.55

La vittima sarebbe un uomo polacco. Due i feriti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento