Martedì, 21 Settembre 2021
Incidenti stradali Porano

Sangue sulle strade: travolto da un’auto, muore a 54 anni sotto gli occhi della compagna

L’incidente stradale nel pomeriggio di ieri lungo la provinciale che da Canale porta a Porano, nell’Orvietano. L’automobilista ha allertato i soccorsi ma non c’è stato nulla da fare

Stava passeggiando lungo la strada provinciale che da Canale porta a Porano, nell’Orvietano. All’improvviso un tonfo sordo, la frenata e poi un drammatico silenzio. È morto a 54 anni, sotto gli occhi della compagna che stava camminando con lui, un uomo residente ad Orvieto e dipendente comunale.

L’impatto si è verificato intorno alle 16 di ieri pomeriggio. Al volante dell’automobile che ha investito il pedone un trentenne anche lui residente in zona, che si è immediatamente fermato dopo essersi accorto dell’incidente e che ha allertato i soccorsi.

Giunti sul posto, i medici del 118 non hanno però potuto fare altro che constatare il decesso del cinquantaquattrenne, deceduto a causa delle ferite riportate nell’impatto. Sul luogo dell’incidente sono arrivati anche i carabinieri che stanno lavorando per ricostruire la dinamica dei fatti. Sembra che l’uomo al volante non si sia accorto della presenza in strada del pedone, forse perché abbagliato dal sole che in quei momenti stava tramontando.

La procura della Repubblica di Terni, nella persona del pm di turno, Camilla Coraggio, ha aperto un fascicolo di inchiesta. La salma della vittima resta a disposizione dell’autorità giudiziaria così come l’auto coinvolta nello schianto. La donna che stava passeggiando con la vittima non ha invece riportato ferite.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sangue sulle strade: travolto da un’auto, muore a 54 anni sotto gli occhi della compagna

TerniToday è in caricamento