Grave incidente sull'Autosole, mezzi in fiamme. Tra le vittime anche un bambino

Lo scontro tra Orvieto e Fabro in direzione nord. Sul posto polizia stradale e carabinieri. Il tratto è stato momentaneamente chiuso

Un grave incidente si è verificato da poco lungo l'Autosole tra Orvieto e Fabro in direzione nord. I mezzi coinvolti sono andati in fiamme, il bilancio è pesantissimo. I soccorsi parlano infatti di almeno due morti. Società autostrade ha momentaneamente chiuso il tratto stradale.

Aggiornamenti 

Ancora provvisorio il bilancio delle vittime: sembra però che le persone decedute siano tre, tra queste ci sarebbe anche un bambino.

L'incidente si è verificato al chilometro 433 in direzione Firenze ed ha coinvolto un camion e un'autovettura. Il camion si sarebbe ribaltato sulla macchina ed ha preso fuoco. Al momento occupa parte della corsia sud dove il traffico scorre soltanto sulla corsia d'emergenza con un chilometro di coda. Sulla corsia nord la coda arriva a due chilometri.

In direzione Firenze, l'uscita è al casello di Orvieto dove al momento si registrano code per la viabilità ordinaria ad Orvieto scalo e Ciconia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Autostrade per l'Italia comunica che sono in corso le operazioni per l'installazione di uno scambio di carreggiata e la distribuzione delll'acqua agli automobilisti in coda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento