Si schianta contro un camion fermo, muore fra le lamiere del tir

Incidente nel tratto umbro dell’autostrada del sole, perde la vita un autotrasportatore sloveno. Illeso l’autista dell’altro mezzo pesante. Traffico e rallentamenti tra Fabro e Orvieto

Un impatto violentissimo: sangue sull’autostrada del sole, muore un autotrasportatore sloveno. L’incidente stradale si è verificato questa mattina nel tratto umbro dell’autostrada del sole, tra Fabro e Orvieto, in direzione sud.

incidente a1 vvff2-2Per cause in corso di accertamento da parte della polizia stradale di Orvieto, l’autista di un’autocisterna ha perso il controllo del mezzo pesante, tamponando un altro camion che era fermo sulla corsia di emergenza, per poi sbandare e finire fuori strada.

incidente a1 vvff1-2Sul posto, oltre alla stradale, anche i vigili del fuoco di Orvieto e i medici del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’autotrasportatore, morto sul colpe. Personale di Autostrade per l’Italia è stato invece impegnato nella gestione del traffico.

La corsia sud è stata bloccata per i soccorsi e perché l’autocisterna, sbandano, ha sfondato il guard-rail ed è finito di traverso al centro della carreggiata.

Il traffico in direzione Roma è deviato al casello di Fabro. Da qui si prosegue lungo la viabilità interna per la provinciale Umbro-Casentinese con rientro in autostrada ad Orvieto.

Aggiornamento

incidente 1-3Vigili del fuoco di Orvieto ancora al lavoro. In particolare, il personale sta operando con il supporto di una squadra NBCR (nucleare batteriologico chimico radiologico) proveniente da Roma per effettuare il travaso di circa 30mila litri di gasolio dall’autocisterna ribaltata. Il traffico al momento scorre lungo una sola corsia di marcia in direzione sud.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Terni sotto shock, è morto l’avvocato Massimo Proietti. Il cordoglio delle istituzioni e l'annuncio dei funerali

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

Torna su
TerniToday è in caricamento