Travolto e ucciso in autostrada, mistero tra Orvieto e Fabro: indaga la Stradale

Incidente nella notte nel tratto umbro dell’Autosole, la vittima è un uomo di 35 anni. Secondo le prime ricostruzioni, avrebbe parcheggiato la sua auto su una piazzola per poi camminare a piedi lungo la carreggiata

Incidente nella notte lungo il tratto umbro dell’Autostrada del sole, tra Orvieto e Fabro in direzione nord: un uomo di origini pugliesi di 35 anni è stato travolto e ucciso da un’autovettura in transito.

L’incidente si è verificato intorno all’una di notte. Secondo una prima ricostruzione degli agenti della polizia stradale di Orvieto – coordinati dal sostituto procuratore della Repubblica Marco Stramaglia – l’uomo avrebbe parcheggiato la sua auto su un’area di parcheggio per poi avventurarsi lungo la carreggiata.

Fatale e inevitabile l’impatto con una Fiat Tipo che stava transitando in quel momento sull’A1. Immediato l’intervento della Stradale e dei medici del 118 che non hanno però potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Indaga la polizia per ricostruire la dinamica e l’eventuale movente del gesto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno store internazionale di abbigliamento apre in centro a Terni. Al via le selezioni: “Entro la fine del 2020 l’inaugurazione”

  • Coronavirus, ecco il farmaco più efficace contro ansia, depressione e panico da pandemia

  • Umbria Arancione | La nuova ordinanza regionale nella sintesi grafica

  • Umbria arancione | Misure restrittive confermate dalla Tesei fino al 29 novembre

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

  • Coronavirus, nove decessi e 344 guarigioni. A Terni superata la soglia dei 1600 attuali positivi

Torna su
TerniToday è in caricamento