Inseguimento ad alta velocità: perde il controllo del Suv rubato e sbatte contro il guard-rail. Gli agenti recuperano il veicolo

I due uomini presenti all’interno del veicolo sono scesi dall’abitacolo facendo perdere le proprie tracce nei campi

foto di repertorio

Furto, inseguimento prima di un incidente stradale autonomo. Sono le fasi salienti di quanto accaduto, nel giro di poche ore, tra la regione Marche, dove è avvenuto il furto di un Suv di grossa cilindrata, ed il territorio ternano. La squadra volante, all'altezza dello svincolo Terni-Ovest, è riuscita ad intercettare il veicolo mettendosi sulle tracce dei ladri. Ne è scaturito un inseguimento terminato sulla strada statale Ter, direzione San Gemini. In località Capinere, il conducente del Suv ha infatti perso il controllo dell'auto, andando a sbattere violentemente contro il guard-rail. A quel punto i due uomini presenti, sono scesi dall’abitacolo, proseguendo la loro fuga nei campi.

Il veicolo, gravemente danneggiato nella parte anteriore e lungo la fiancata destra, è stato recuperato e sottoposto a sequestro. Il proprietario, avvisato del ritrovamento mentre stava ancora formalizzando la denuncia di furto, si è complimentato con gli agenti della volante per il tempismo dell’operazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Sposta le transenne e finisce con l’auto nel cemento fresco, il sindaco: chieda scusa a tutti i cittadini

Torna su
TerniToday è in caricamento