rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca

Tentativo di furto in un appartamento, gli agenti della polizia di Stato mettono in fuga i ladri

Intervento dei poliziotti in località Gabelletta di Orvieto. La ricostruzione di quanto accaduto

Una intensificazione dei controlli nel corso delle festività natalizie, su disposizione del Questore Bruno Failla, volta a contrastare il fenomeno dei furti in appartamento, concentrandosi negli orari più a rischio. Una pattuglia in borghese della squadra anticrimine, del commissariato di pubblica sicurezza di Orvieto è intervenuta, nei giorni scorsi, in località Gabelletta. Gli agenti hanno udito il suono dell’allarme, proveniente da una abitazione che si trovava nelle vicinanze e sono intervenuti.

Secondo la ricostruzione: “I poliziotti hanno notato che l’allarme era scattato in una casa isolata la quale – ai loro occhi - appariva disabitata, in quanto le luci erano tutte spente. Gli agenti hanno parcheggiato l’auto nei pressi della parte posteriore dell’abitazione e notato che la recinzione era stata recisa in tre diversi punti. Pertanto sono entrati nel giardino situato nel retro della casa. Mentre entravano hanno sentito il rumore di un’autovettura che, parcheggiata nel lato opposto, si era velocemente allontanata”.

Gli sviluppi: “Rintracciati i proprietari, i poliziotti hanno fatto un sopralluogo ed hanno constatato che gli ignoti visitatori erano già entrati all’interno dell’edificio, forzando una finestra. Tuttavia l’arrivo degli agenti, allertati dall’entrata in funzione dell’allarme, li ha messi in fuga prima che potessero iniziare la loro attività predatoria. Alla luce di questo episodio la polizia di stato rinnova l’invito ai cittadini, a segnalare tempestivamente qualsiasi movimento sospetto, chiamando immediatamente il numero di emergenza 112.        

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentativo di furto in un appartamento, gli agenti della polizia di Stato mettono in fuga i ladri

TerniToday è in caricamento