rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Escursionista infortunata al parco di Marmore, soccorsa e trasportata in ospedale

Gli interventi del Soccorso Alpino Speleologico dell’Umbria nel corso di questo fine settimana confluito nella festività di Ognissanti

Un fine settimana piuttosto impegnativo per i volontari del Soccorso Alpino e Speleologico Umbria. Non solo sono stati portati a compimento interventi di soccorso. Pervenute anche numerose richieste di contatto da parte degli utenti, per informazioni sullo stato dei sentieri, i cammini e altre attività escursionistiche. Ciò è stato molto utile anche allo stesso SASU che, avendo in via diretta la panoramica delle attività degli utenti, ha potuto approntare le idonee misure di prevenzione. Tra le varie attività di soccorso, si registra quella all’interno parco di Marmore a sostegno di una escursionista infortunatasi e velocemente raggiunta da una squadra del SASU composta da tecnici, operatori e sanitari che si trovava nei paraggi per una esercitazione. Raggiunta la donna e prestatele le prime cure è stata poi trasportato fino all'autoambulanza.

Fondamentale, poi, la sinergia tra il Soccorso Alpino e Speleologico Umbria e il 118 che ha visto una attività di supporto ai sanitari, per raggiungere e soccorrere una persona scivolata in un burrone a Castel Viscardo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escursionista infortunata al parco di Marmore, soccorsa e trasportata in ospedale

TerniToday è in caricamento