Ladra di vestiti scoperta, denunciata e rimpatriata

Una donna albanese si era impossessata di alcuni capi di abbigliamento prelevati da un negozio di viale Brin ma l'antitaccheggio l'ha tradita, era anche irregolare. In azione la polizia di Stato

Questa mattina personale della Squadra Volante è intervenuta in un negozio di viale Brin dove una cittadina di nazionalità albanese di 39 anni, aveva rubato alcuni capi di abbigliamento e un portafoglio. I dispositivi antitaccheggio hanno segnalato l’illecita appropriazione e il responsabile del negozio ha chiamato il 113. La donna è stata condotta in ufficio dove in seguito alla rilevazione della sue impronte digitali è risultata anche irregolare sul territorio nazionale. Dopo la denuncia per furto aggravato, personale dell’Ufficio Immigrazione ha provveduto ad espellerla dal territorio nazionale con accompagnamento presso il Centro di Permanenza e Rimpatri di Ponte Galeria di Roma. La merce asportata è stata restituita al negoziante

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

  • “Angeli” in corsia nell’ospedale di Terni, la lettera: “Grazie per l’assistenza e la disponibilità verso nostra madre”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento