Legionella nei campioni dell’acqua, chiuso agriturismo

Indagine di Usl e Arpa, individuato il batterio nelle condutture della struttura: scatta l’ordinanza del Comune di Narni. Possibili ulteriori analisi anche sugli ospiti

“Contaminazione da legionella”. Con questa motivazione il sindaco di Narni, Francesco De Rebotti, ha emesso un’ordinanza con la quale si dispone la chiusura di un agriturismo nelle campagne della città del Gattamelata.

La presenza del batterio è stata individuata a seguito di una indagine avviata dalla Usl 2 del Ternano e sulla scorta delle analisi su alcuni campioni di acqua effettuate da Arpa Umbria.   

La contaminazione determina la “non abitabilità” della struttura “in quanto l’impianto idrico non può essere utilizzato perché contaminato e, comunque, privo del giudizio di potabilità dall’Usl Umbria 2", così come specificato nel documento. A “tutela della salute pubblica” è stato dunque predisposto un “provvedimento per vietare l’abitabilità della struttura fino a quando non saranno ripristinate le condizioni di potabilità dell’impianto idrico a servizio della struttura”.

In particolare, l’ordinanza prevede che venga effettuato un intervento di bonifica “per la prevenzione ed il controllo della legionellosi” oltre all’allacciamento “dell’insediamento al pubblico acquedotto” o, in alternativa, venga acquisito il “giudizio di potabilità dell’acqua del pozzo rilasciato dalla Usl Umbria 2”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Probabile che vengano poi disposte ulteriori analisi per verificare che la contaminazione non abbia interessato anche eventuali ospiti della struttura e che non esistano nelle vicinanze altre falde “toccate” dal batterio della legionella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Coronavirus, scuole chiuse a Terni. La rabbia dei genitori: “Impossibile gestire la vita di una famiglia. Avvertiti troppo tardi”

  • Covid, le previsioni che spaventano: tra novembre e dicembre possibili più casi che nella fase 1

  • Primario del Santa Maria di Terni positivo al covid-19. Tamponi a tappeto

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento