rotate-mobile
Cronaca Montecastrilli

Lutto a Montecastrilli, è scomparso Renato Tamburini: “Un pezzo di storia della nostra comunità”

Tanti i messaggi di cordoglio in ricordo di una vera e propria istituzione del Comune montecastrillese, tra i fondatori della ‘Festa del trattore’

La comunità di Montecastrilli saluta con affetto Renato Tamburini, scomparso nelle scorse ore all’età di 91 anni. Una vera e propria istituzione per il comune, poiché è stato tra i fondatori della ‘Festa del trattore’ ossia uno degli appuntamenti di maggior risonanza e tradizione per il borgo. Innamorato della musica, con particolare predilezione per il genere folk, ha contribuito enormemente all’organizzazione di altre iniziative nel municipio come, ad esempio, la ‘Sagra dell’Anatra’ incentrandosi prevalentemente sulla stesura del programma musicale. Molto attivo anche nella Pro Loco locale ed in diverse associazioni.

Sul gruppo facebook ‘Montecastrilli, il nostro paese, le nostre voci’ viene ricordato come: “Una persona che ha contribuito sempre alla crescita di questo paese. Un uomo laborioso, simpatico, con spirito festoso e sempre gentile con tutti”. Sono giorni difficili per la comunità di Montecastrilli dato che, nei giorni scorsi, è deceduto Giampiero Pellegrini, marito della consigliera comunale Claudia Sensini, residente nella frazione di Castel dell’Aquila. Il 56enne era profondamente legato al suo territorio, impegnandosi tra le varie realtà associazionistiche oltre che nella Pro Loco e nella società sportiva del Castello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto a Montecastrilli, è scomparso Renato Tamburini: “Un pezzo di storia della nostra comunità”

TerniToday è in caricamento