Maltempo su Terni e provincia, allagamenti e disagi: donna al sicuro prima dell'arrivo della piena

Piove ininterrottamente sul capoluogo e su tutti gli altri comuni della provincia, domani prevista allerta arancione

Maltempo

Una vera e propria bomba d’acqua si è abbattuta su Terni e provincia, dal primo pomeriggio odierno. Allagamenti e disagi avvertiti in diverse zone della città dell’acciaio (nella foto l’ingresso davanti al cimitero). Le segnalazioni provengono dal quartiere Rivo, Maratta, centro cittadino e zona Ospedale. Il traffico è rallentato ed alcune strade sono al limite della praticabilità. Nel corso del pomeriggio odierno un treno regionale è strato costretto a fare retromarcia, all’altezza del valico di Giuncano quando la pendenza raggiunge il 21 per mille. I viaggiatori hanno proseguito con l’Intercity 540 dopo aver abbandonato il convoglio. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire per piccoli allagamenti, caduta rami ed alberi pericolanti. Al momento non ci sono particolari criticità rilevate.

maltempo-4

Prevista allerta arancione per il week end

"La Protezione Civile informa la cittadinanza che il Centro funzionale della Regione dell'Umbria ha proclamato dalle prime ore di sabato 16 novembre sino alla mezzanotte di domenica 17 allerta meteo, rischio idrogeologico ed idraulico, moderato, colore arancione - ha scritto il sindaco Leonardo Latini su facebook - La Protezione Civile diffonderà attraverso il servizio di comunicazione Alert System un messaggio audio a tutte le utenze telefoniche di Terni nel quale si rende noto dell'allerta e si inviata a prendere visione dei comportamenti precauzionali"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intervento congiunto di vigili del fuoco e carabinieri 

Una signora è riuscita a mettersi al sicuro, uscendo tempestivamente dalla propria auto, evitando così di essere travolta dall’acqua esondata da un fosso. Sono intervenuti i vigili del fuoco ed i carabinieri i quali, congiuntamente, hanno recuperato l’automobile ormai avvolta dalla piena. L’episodio è accaduto nei pressi delle fonti di Sangemini comune particolarmente colpito dal maltempo al pari di Narni   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Flavio e Gianluca, adesso la parola passa alla scienza: quattro ore di autopsia per spiegare la tragedia

  • Flavio e Gianluca, basta lacrime ipocrite: non serve il lutto cittadino, bisogna vietare l’ingresso agli spacciatori

  • Morte di Flavio e Gianluca, parlano i genitori

  • Le morti di Terni e la psicologia della solitudine e del silenzio

  • Funerali di Flavio e Gianluca a Terni: "I giudizi morali non possono cogliere le bellezze di questi ragazzi"

  • Tragedia dei ragazzi morti a Terni, parlano gli amici di Flavio e Gianluca

Torna su
TerniToday è in caricamento