Coronavirus, la mappa del contagio: un nuovo comune del ternano coinvolto. Iniziativa a Stroncone

Gli aggiornamenti dalla protezione civile: a Terni raggiunta quota 54 casi positivi al Coronavirus. Complessivamente, sono 115 quelli riscontrati in provincia compresi quelli da fuori regione

foto di repertorio

Diciotto casi in più di soggetti positivi al Coronavirus nella provincia di Terni, capoluogo compreso. Un’impennata rispetto ai giorni precedenti, mai registrata fin qui. Due sono le notizie positive che emergono nel bollettino odierno. La piena guarigione di un paziente di San Gemini, nel nostro territorio, ed il numero stabile di coloro i quali si trovano in terapia intensiva al Santa Maria. Tuttavia, purtroppo, c’è da rilevare la quinta persona deceduta nel corso della settimana. A tal proposito la Contrada Castello di Stroncone ha annunciato una piccola iniziativa in suo tributo:

“Stasera noi abbiamo deciso di accendere al nostro balcone una candela per la nostra contradaiola e concittadina che oggi ci ha lasciati ma che non ha lasciato i nostri cuori. Invitiamo chi può e vuole ad accenderla per commemorarla. Accendiamo una luce per accompagnare e scaldare il tuo camino. Sentite condoglianze alla famiglia tutta”

La mappa del contagio

Rispetto alla giornata di ieri si aggiunge anche Castel Giorgio agli altri municipi già interessati. C'è anche Montecchio dove purtroppo si è verificato uno dei decessi in questa settimana. Accertato un aumento di contagi a Terni (sei), tre ad Orvieto, due ad Amelia (annunciati da Laura Pernazza stamane), uno ad Arrone e Baschi. 

I numeri di ieri: Acquasparta 4, Amelia 1, Arrone 1, Baschi 3, Castel Viscardo 2, Montecastrilli 2, Narni 4, Orvieto 17, Porano 4, Sangemini 4, San Venanzo 1, Stroncone 3, Terni 48

I numeri di oggi: Acquasparta 4, Amelia 3, Arrone 2, Baschi 4, Castel Giorgio 1, Castel Viscardo 2, Montecastrilli 2, Montecchio 1, Narni 4, Porano 4, Orvieto 20, San Gemini 3, San Venanzo 1, Stroncone 3, Terni 54

Gli appelli dei sindaci 

Proseguono incessanti gli appelli dei sindaci dai vari territori per conformarsi alle direttive impartite dai decreti e dall’ultima ordinanza del Ministro Roberto Speranza. Un messaggio quello dei social che permea e raggiunge una pluralità di persone con l’auspicio che si riesca ad ottenere l’obiettivo comune. Sconfiggere il virus restando a casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MappaCONTAGI_20200321-2

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento