Cronaca

Il capo della polizia premia tre agenti di Terni: la cerimonia in questura

Le medaglie sono state consegnate dal questore, Bruno Failla, al commissario Mazzitelli, all’ispettore superiore Rueca e al sovrintendente Ditirambi. Attestato anche per l’ispettore superiore Cardarelli

Il questore di Terni, Bruno Failla, ha consegnato tre medaglie - conferite dal capo della polizia di Stato - al commissario Gino Mazzitelli, all’ispettore superiore Roberto Rueca e al sovrintendente capo Gilberto Ditirambi. La consegna è avvenuta durante una cerimonia organizzata presso la sala riunioni Roberto Antiochia alla presenza dell’Associazione nazionale polizia di Stato.

Il questo ha espresso parole di ringraziamento e stima per i tre colleghi in quiescenza da parte del capo della polizia e di tutti i colleghi della questura.

Nella stessa cerimonia è stato consegnato - sempre da parte del questore Failla - un attestato di compiacimento su segnalazione del procuratore della Repubblica, Alberto Liguori, all’ispettore superiore Massimo Cardarelli in servizio presso la sezione di polizia giudiziaria della procura di Terni.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il capo della polizia premia tre agenti di Terni: la cerimonia in questura

TerniToday è in caricamento