Caso Diciotti, la Diocesi di Terni: anche noi disponibili all’accoglienza

La Chiesa ternana, attraverso Caritas e associazione San Martino, pronta ad ospitare i migranti sbarcati a Catania

Dopo l’apertura del cardinal Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia e presidente della Conferenza episcopale italiana, e l’appoggio del vescovo di Spoleto-Norcia e presidente della Ceu, monsignor Renato Boccardo, anche la Diocesi di Terni-Narni-Amelia ha offerto la sua disponibilità all’accoglienza dei migranti sbarcati nei giorni scorsi dalla nave Diciotti.

VIDEO | Lo sbarco dei migranti a Catania

LA VICENDA | Diciotti, un caso politico

Nelle ultime ore da piazza Duomo, per mano di Caritas e associazione San Martino, è infatti partita una nota nella quale si mettono a disposizione le strutture diocesane nel momento in cui ci sarà l’eventuale necessità di ospitare una parte dei profughi raccolti dalla nave della guardia costiera attualmente destinati a Rocca di Papa, a sud di Roma.

La conferma arriva anche dal presidente della San Martino, Francesco Venturini: “Come le altre Caritas in Italia, abbiamo anche noi offerto la nostra disponibilità. Al momento non abbiamo però ricevuto nessuna risposta”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attualmente i servizi di accoglienza attivi nel territorio della Diocesi, fra Terni, Narni ed Amelia, ospitano fra le 150 e le 200 persone, fra cui minori non accompagnati e persone con disagio mentale, sia nell’ambito dei progetti Sprar (sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati) sia nei Cas, centri di accoglienza straordinaria. “Siamo comunque al di sotto della soglia, l’emergenza – dice Venturini – è finita ormai da molto tempo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento