Cronaca di Terni, minaccia con un coltello il compagno di stanza: provvidenziale intervento della squadra volante

L’episodio è accaduto sabato mattina all’interno di un centro di accoglienza. Gli agenti hanno provveduto a sequestrare l’arma

foto di repertorio

Un giovane di nazionalità somala è stato denunciato per minaccia aggravata dopo aver brandito un coltello verso il suo compagno di stanza, in un centro di accoglienza. L’episodio è accaduto sabato mattina e scaturito da un diverbio derivato dall’apertura della finestra da parte del ragazzo, cittadino del Gambia, con cui il denunciato divideva la camera. Il somalo non ha gradito la luce che era entrata improvvisamente nella stanza, ha iniziato a discutere e poi è andato in cucina a prendere un grosso coltello puntato minacciosamente contro l’amico.

A tentare di calmare gli animi, un terzo ospite della struttura, il quale a fatica è riuscito a far allontanare il gambiano che ha così potuto chiamare il 113. Immediato l’arrivo della squadra volante, che ha disarmato il somalo, sequestrato il coltello e ha proceduto con l’identificazione dei tre: aggressore, vittima e testimone. Tutti e tre sono in possesso di permesso di soggiorno per richiesta asilo. Inoltre hanno rifiutato l’intervento del 118, in quanto non avevano riportato ferite.

IMG-20200621-WA0008-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus prima casa, fino a quarantamila euro a fondo perduto: c'è il bando, domande fino al 15 ottobre

  • Lugnano, un'edicola acquistata da un mese già rischia di chiudere: "Mi avevano detto che era tutto a posto"

  • Rissa in pieno centro a Terni tra lo stupore dei passanti, giovane trasportato all’ospedale

  • Chiude storica attività commerciale di Terni: “Un punto di ritrovo per i tifosi e i frequentatori del mercatino”

  • Flavio e Gianluca, la “lezione” non è servita. E il metadone di Terni continua a fare “vittime”

  • Pomeriggio da incubo in zona stazione di Terni: fugge dai controlli e ne nasce un parapiglia sotto gli occhi dei presenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento