Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Centro / Via Carrara

“Basta, la faccio finita”, momenti di panico a ponte Carrara: arrivano carabinieri e medici del 118

Quarantenne minaccia di uccidersi lanciandosi nel Nera, provvidenziale l’intervento dei militari dell’Arma che lo hanno bloccato

Momenti di panico nella tarda mattinata di oggi nei pressi di ponte Carrara, a Terni. Un uomo di circa 45 anni ha infatti dato in escandescenze, minacciando di togliersi la vita lanciandosi nel fiume Nera.

Provvidenziale l’intervento di una pattuglia dell’Arma dei carabinieri. I carabinieri hanno infatti tranquillizzato e bloccato l’uomo, impedendo così che riuscisse nel suo intento per poi chiamare i medici del 118.

Forze dell’ordine e sanitari hanno conversato con il quarantenne riuscendo così a calmarlo ed evitando il peggio.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Basta, la faccio finita”, momenti di panico a ponte Carrara: arrivano carabinieri e medici del 118

TerniToday è in caricamento