menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Giacomo Sirchia

foto Giacomo Sirchia

Coronavirus, stretta sulle vie dello shopping: al via il piano anti-assembramenti. Nuove misure restrittive in arrivo per le festività

Focus sul week end del 19 e 20 dicembre. Previsti controlli sulle zone nevralgiche della città. All’ordine del giorno anche le restrizioni per le festività natalizie

Evitare gli assembramenti, prima di possibili misure restrittive previste per le festività natalizie. Nel corso della giornata di mercoledì 16 dicembre si è tenuto un incontro-confronto tra Governo e regioni per mettere a punto le nuove disposizioni, volte a contenere il contagio da Coronavirus. Tra le soluzioni proposte quella di estendere una zona rossa (o arancione) in tutta la penisola, nel periodo compreso tra il 24 dicembre e il 6 gennaio 2021. Al termine del vertice tra il Presidente del consiglio Giuseppe Conte ed i capi delegazione della maggioranza è attesa una bozza del nuovo provvedimento, che verrà sottoposto all’attenzione degli enti locali.

Vie dello shopping

Al vaglio del Viminale, nel week end in arrivo tra il 19 e 20 dicembre, misure contenitive nelle zone nevralgiche delle città, dove maggiormente è concentrato l’afflusso di persone. Secondo quanto riporta Sky potrebbero essere predisposti alcuni strumenti quali checkpoint con transenne, contapersone, sensi unici pedonali, divieti di stazionamento. I monitoraggi dovrebbero essere estesi anche a stazioni, aeroporti ed autostrade.

Il capo della polizia Franco Gabrielli ha inviato una circolare ai questori, invitandoli a potenziare le verifiche sull’uso dei dispositivi di prevenzione individuale, da parte dei cittadini, oltre a predisporre delle disposizioni flessibili di monitoraggio. Nella fattispecie adottare: “Attente e coordinate misure di vigilanza dedicando particolare attenzione alle aree di prevedibile affollamento, laddove è maggiore il rischio di inosservanza - anche involontaria - delle misura del distanziamento interpersonale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La storia di un’artigiana ternana, dal riciclo del materiale di scarto alla trasformazione in pezzi unici: “Collane, bracciali, orecchini su misura”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento