rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Narni

Narni, sassata contro l’ascensore di Sant’Agostino: denunciato 25enne

Ammontano a 5mila euro i danni provocati dal giovane, rintracciato grazie alle telecamere

Tira una pietra contro la vetrata dell’ascensore comunale all’interno del chiosco di Sant’Agostino (in via Asilo a Narni) provocando 5mila euro di danni. Denunciato per attentato a impianti di pubblica utilità e danneggiamento 25enne di origini marocchine, residente nel bergamasco ma domiciliato a Narni. 

Nel pomeriggio di mercoledì scorso il ragazzo, trovandosi da solo all’interno del chiosco di Sant’Agostino in via Asilo, aveva scagliato una pietra contro la vetrata dell’ascensore comunale che assicura il collegamento tra il luogo e il parcheggio del Suffragio, rendendolo inutilizzabile e arrecando un danno alle casse comunali di circa 5mila euro. 

Grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza, gli operanti hanno riconosciuto il giovane che, una volta rintracciato, ha ammesso di aver compiuto il gesto senza dare alcuna motivazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Narni, sassata contro l’ascensore di Sant’Agostino: denunciato 25enne

TerniToday è in caricamento