Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Calvi dell'Umbria

Nascondeva in casa oltre un chilo di hashish. Arrestato nel reatino un 65enne di Calvi dell'Umbria

Le indagini hanno visto la collaborazione dei militari dell'Arma di Collevecchio (Rieti) e di Calvi dell'Umbria. L'uomo è in attesa di udienza dal giudice del tribunale di zona

Più di un chilo di hashish trovato in casa, un bilancino di precisione, altri oggetti utilizzati per ilconfezionamento dello stupefacente e 100 euro in contanti, provento, verosimilmente, dell’attività illecita. Questo il risultato della perquisizione avvenuta nella casa di un 65enne originario di Calvi dell'Umbria che, insieme alla convivente 45enne, è stato denunciato, e poi arrestato, dai carabinieri di Collevecchio (Rieti) per detenzione ai fini di spazio di sostanze stupefacenti.  

Le indagini

I militari, nel raccogliere informazioni sulla vendita di stupefacenti ai clienti della zona del reatino, hanno individuato, con l’ausilio dei colleghi della Stazione di Calvi dell’Umbria, la probabile fonte di approvvigionamento della droga. L'uomo è stato trattenuto presso la caserma dei carabinieri di Poggio Mirteto in attesa dell’udienza di convalida dinanzi al giudice del tribunale di zona. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva in casa oltre un chilo di hashish. Arrestato nel reatino un 65enne di Calvi dell'Umbria

TerniToday è in caricamento