menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le indagini della polizia

Le indagini della polizia

Neonato abbandonato fuori dal supermercato: è morto

Il corpo notato da una cliente dell'Eurospin di Borgo Rivo. Sul posto squadra mobile e volante della questura: indagini in corso

Agghiacciante scoperta nella tarda serata alla periferia della città dell'acciaio: il corpo di un neonato è stato abbandonato nei pressi dell'Eurospin di Borgo Rivo e trovato morto da una cliente che si trovava nel parcheggio e che ha allertato gli addetti del supermercato.

Il corpicino - di un maschio, sembra chiuso in una busta di plastica e avvolto in uno straccio - sarebbe stato visto vicino ad un cassonetto dell'immondizia, gettato in una siepe. Immediata è scattata la telefonata alla questura di Terni. Sul posto gli agenti della squadra mobile e della volante che stanno cercando di acquisire elementi utili per cercare di risalire a chi possa avere abbandonato il bimbo. Possibile che vengano visionati anche i filmati del sistema di videosorveglianza.

Il piazzale del supermercato è un posto molto frequentato quindi potrebbe non essere facile risalire ai responsabili del gesto. 

Il corpo del bambino sarà sottoposto ad esame autoptico ed anche al prelievo del dna per verificare se le informazioni sia disponibili in qualche banca dati. 

Gli agenti della questura hanno anche raccolto le testimonianze delle persone presenti nel tentativo di incrociare i racconti con le immagini del sistema di videosorveglianza.

Sul posto il vicario del questore Raffaele Clemente, il dirigente della volante Francesco Petitti e il dirigente della digos Marco Colurci. Le indagini sono coordinate dal pubblico ministero Barbara Mazzullo.

Aggiornamenti 

neonato abbandonato morto borgo rivo-3 neonato abbandonato morto borgo rivo 2-2 neonato abbandonato morto borgo rivo 1-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento