rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca

Passeggiata, inciviltà ai giardini pubblici. Una lattina lasciata all’incuria si incastra nel becco di un’oca: “Serve maggiore controllo”

Il capogruppo di Terni Civica Michele Rossi denuncia l’episodio: “Spero che qualcuno si sia già attivato essendo passate diverse ore dallo scatto fotografico”

Una lattina incastrata nel becco di un’oca. La scena poco edificante è stata immortalata da un cittadino e segnalata al capogruppo di Terni civica Michele Rossi. Il consigliere si è sempre battuto per la pulizia ed il decoro di un parco molto frequentato, quanto amato da grandi e piccini. Purtroppo però l’inciviltà persiste, soprattutto nel laghetto dove è facile trovare pezzi di pane, pizza o peggio ancora rifiuti di ogni genere.

Il consigliere denuncia a proposito: “Proprio oggi qualcuno per provare a deridermi politicamente faceva riferimento al mio impegno per le oche della Passeggiata. Mi hanno appena mandato questa foto di qualche ora fa dove il povero animale ha incastrato sul becco una lattina. Spero che qualcuno si sia già attivato essendo passate diverse ore dallo scatto fotografico. Per sicurezza mi sto muovendo lo stesso. Rimane il problema dell'inciviltà delle persone e del controllo del parco”. Un vero peccato per un parco che si è rianimato ulteriormente ospitando le serate del Baravai e, proprio in questo weekend, è teatro principale degli eventi di Umbria Jazz Weekend.

Aggiornamento: la lattina è stata tolta dal becco dell’oca. Resta comunque la questione legata all’inciviltà che purtroppo emerge anche ai giardini pubblici della Passeggiata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passeggiata, inciviltà ai giardini pubblici. Una lattina lasciata all’incuria si incastra nel becco di un’oca: “Serve maggiore controllo”

TerniToday è in caricamento