rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Narni

Ordigni bellici rinvenuti nelle campagne di Narni: tutte le operazioni propedeutiche al brillamento

Tutte le operazioni sono state seguite dai carabinieri e dalla Polizia Locale

Spuntano ordigni bellici dai terreni delle campagne intorno a Schifanoia di Narni. Accade in Strada di Fornacchione, un grande sentiero situato lungo la provinciale Calvese,  che si inoltra nei boschi e si trova a circa un chilometro di distanza da Schifanoia e Moricone. Sembra che a trovare i due grossi proiettili, qualche giorno fa, sia stato un cercatore di funghi il quale "scavando" sul terreno ha visto spuntare i due ordigni. Immediata la segnalazione ai carabinieri di Narni ed alla Polizia Locale. Agenti e militari si sono portati sul posto e come prima cosa hanno provveduto a delimitare la zona dove erano stati rinvenuti i proiettili per fare in modo che nessuno si avvicinasse.

Poi la questione ha seguito l'iter consueto, con la successiva richiesta all'Esercito di intervenire con i propri militari del reparto artificieri. Questi sono arrivati nella mattinata odierna ed hanno provveduto ad estrarre gli ordigni dal terreno ed a caricarli in tutta sicurezza su un camion militare che li trasporterà nei pressi della cava di San Pellegrino dove verranno fatti brillare. Tutte le operazioni sono state seguite dai carabinieri e dalla Polizia Locale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordigni bellici rinvenuti nelle campagne di Narni: tutte le operazioni propedeutiche al brillamento

TerniToday è in caricamento