menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

San Gemini, ordinanza anti-assembramenti: “Chiusura anticipata delle attività commerciali e servizi pubblici. Stop agli eventi”

Il provvedimento è stato adottato dalla giornata di sabato 10 ottobre al prossimo 31 ottobre e firmato da Luciano Clementella

Il sindaco di San Gemini Luciano Clementella ha adottato una nuova ordinanza sindacale, in vigore da sabato 10 ottobre fino al prossimo 31 del mese citato. All’interno del provvedimento vengono esplicitate alcune direttive rivolte alla comunità. Nello specifico: “L'obbligo dell’uso delle protezioni delle vie respiratorie, anche all’aperto, in particolar modo in tutti i parchi pubblici o aperti all’uso pubblico, lungo tutte le strade e le piazze ricadenti all’interno dei centri abitati (formalmente delimitati) del capoluogo e delle frazioni”.

Inoltre dispone: “In tutto il territorio comunale la chiusura alle ore 23 di tutte le attività di esercizi pubblici, circoli privati, strutture ricettive, alberghiere ed extra alberghiere, ivi comprese tutte le attività commerciali”. Infine: “L’annullamento di tutti gli eventi fino al 31 ottobre, con presenza dii pubblico, programmati e non”. Tale ordinanza sindacali si reputa necessaria poiché: “Negli ultimi giorni è stato registrato un preoccupante aumento di casi di contagio sia sul territorio regionale che locale. Inoltre è sempre più diffuso il pericolo di assembramenti in alcune zone del territorio comunale dove, vi è soprattutto la presenza di esercizi pubblici aperti in orario serale/notturno”. 

A tal proposito viene specificato come: “Molti dei nuovi contagi rilevati riguardano persone di giovane età che, probabilmente, hanno contratto il virus in occasioni di eventi in pubblici esercizi o di manifestazioni che coinvolgevano soprattutto ragazzi”.  

NUOVI CASI A SAN GEMINI

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento