Furti e droga, la rete dei carabinieri si stringe sull’Orvietano: controlli a tappeto

Fermati un centinaio di veicoli, verifiche nei locali pubblici. Denunciata una ragazza per guida in stato di ebbrezza: aveva un tasso alcolico sei volte oltre i limiti

Furti e spaccio di droga, controlli a tappeto su tutto il territorio orvietano da parte dei carabinieri della città del duomo. Fermati un centinaio di veicoli e verifiche all’interno dei locali pubblici.

Oltre a numerose sanzioni per violazioni al codice della strada, i militari hanno denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza alcolica ed ubriachezza una brasiliana residente a Montegabbione che risultava essersi messa alla guida con un tasso alcoolemico di oltre 3 gr/lt e dunque sei volte superiore rispetto al limite di 0,5 grami per litro.

Un’altra denuncia a piede libero ha colpito invece un 27enne romeno di Fabro scalo che, oltre a portare con sé un grammo di cocaina, a casa ne aveva un’altra decina dello stesso stupefacente già suddivisi in dosi pronte per essere spacciate insieme al necessario per il confezionamento ed il taglio.

Infine, a seguito di un controllo effettuato da militari in borghese di alcuni minorenni che girovagavano nei vicoletti nei pressi del duomo, veniva rinvenuto addosso ad uno di loro, un minore di San Lorenzo Nuovo (Viterbo) di origine albanese, qualche grammo di hashish. Il giovane è stato segnalato alla prefettura di Viterbo per uso personale di stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento