Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Narni

Coronavirus, otto nuovi casi positivi a Narni: “Contagio intrafamiliare o da contatto con soggetti esterni al territorio”

Il bilancio di Francesco De Rebotti: “Trentotto positività di cittadini narnesi, due domiciliati fuori comune ed un soggetto residente fuori regione ma domiciliato a Narni”

Un nuovo aggiornamento da Narni per fare il punto della situazione, sull’andamento epidemiologico a livello territoriale. Il primo cittadino Francesco De Rebotti annuncia otto nuovi casi di positività al Coronavirus: “Cittadini narnesi che ho appena sentito telefonicamente con diverse gradazioni di sintomatologia o asintomatici. Una di loro è attualmente in cura all'ospedale di Terni”. Il sindaco afferma come: “Nella maggior parte dei casi si tratta di una diffusione familiare o da contatto con soggetti positivi esterni al territorio comunale”.

Il provvedimento conseguente: “Sono sottoposti ad isolamento domiciliare obbligatorio ed è in corso la puntuale ricostruzione epidemiologica per individuare gli eventuali contatti, spesso in ambito familiare”.

Il bilancio sul territorio narnese

“La situazione aggiornata al momento resta di trentotto positività di cittadini narnesi, due positività di cittadini narnesi domiciliati fuori comune ed un soggetto residente fuori regione ma domiciliato a Narni. La situazione è sempre monitorata continuamente dal sottoscritto in stretta collaborazione con i servizi sanitari”. Infine l’invito alla cittadinanza: “Osservare scrupolosamente le basilari linee di comportamento e precauzioni fin qui adottate e le indicazioni dell'ultimo DPCM. Particolarmente significativo ed importante, in particolare per la fascia giovanile, scaricare ed utilizzare l’app Immuni che permette una più rapida ed efficace individuazione di contatti con casi di positività”.

IL BOLLETTINO AGGIORNATO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, otto nuovi casi positivi a Narni: “Contagio intrafamiliare o da contatto con soggetti esterni al territorio”

TerniToday è in caricamento