menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Parto ‘Covid’ all’ospedale di Terni. Dalla positività inaspettata fino all’isolamento: “Tutto è andato per il meglio”

La paziente una donna di origine sudamericane ha scoperto di essere positiva al tampone dopo essersi sottoposta al test. Il personale dell’azienda ospedaliera l’ha presa in cura prima del parto

Un lavoro di squadra che merita di essere particolarmente apprezzato. Protagonisti l’equipe del reparto maternità dell’ospedale di Terni capaci di gestire, in piena sicurezza, un parto ‘Covid’. Arrivata nell’area accettazione del reparto della struttura ospedaliera una donna di origini sudamericane, come da prassi, si è sottoposta al tampone. La signora – completamente ignara - ha scoperto con sorpresa di essere positiva al Coronavirus, una volta reso noto l’esito del test. Contestualmente sono scattate tutte le procedure del caso. È stata immediatamente istituita l’area Covid e la donna completamente isolata. Si è poi proceduto con tutti gli adempimenti per garantire la massima sicurezza.  

Il parto e gli accertamenti

Di conseguenza è partita l’indagine epidemiologica per tracciare i contatti e verificare ulteriori, ed eventuali, soggetti infettati. La donna ha vissuto momenti di sconforto, dopo aver ricevuto la notizia della positività, soprattutto perché non ha potuto ricevere l’affetto delle persone più care. La vicinanza però non è affatto mancata da parte dell’equipe che l’ha curata e monitorata fino al momento più atteso. Il bimbo è nato sano, il parto svolto in maniera naturale, tra la comprensibile soddisfazione dei presenti e seguendo tutti i protocolli previsti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento